logo

 

Associazione Recupero e Salvaguardia Archivi Storici

Storie dal fronte della Grande Guerra
Giovedì 17 settembre 2015 ore 17,30 - Vicenza, Viale X Giugno 115

 

Giovedì 17 settembre 2015

ore 17,30

Museo del Risorgimento e della Resistenza

Vicenza, Viale X Giugno 115

 

Ingresso libero

 

In occasione del Centenario della Grande Guerra l’Archivio di Stato di Vicenza, in collaborazione con l’Associazione per il Recupero e la Salvaguardia degli Archivi Storici (ARSAS), ha pubblicato la banca dati dei registri matricolaridei soldati di leva dell’anno 1899.

Un nuovo progetto realizzato dall’ARSAS, con il contributo del Centro di Servizio per il Volontariato della Provincia di Vicenza, ha permesso di incrementare ulteriormente questa banca dati aggiungendovi i fogli matricolari della classe 1898. Un gruppo di 30 persone, formato da volontari dell’Associazione e da alcune figure di esperti individuate in giovani laureati, ha fotografato 20 registri Ruoli e schedato 8575 nominativi collegandoli poi alle rispettive immagini dei fogli matricolari.

Il progetto così realizzato, come ha sottolineato l’assessore Jacopo Bulgarini d’Elci - si inserisce a pieno titolo nel lavoro di conoscenza e valorizzazione della memoria del primo conflitto mondiale, che include anche interventi di accessibilità e fruibilità delle fonti minori ma non meno importanti per la conoscenza delle vicende personali delle decine di migliaia di vicentini protagonisti della tragedia della Grande Guerra”.

L’iniziativa verrà presentata giovedì 17 settembre alle 17.30 nell’Auditorium del Museo del Risorgimento e della Resistenza di Villa Guiccioli. Interverranno Maria Luigia De Gregorio, direttore dell’Archivio di Stato di Vicenza, Rinaldo Bressan, presidente dell’ARSAS e Andrea Zaffonato, dottorando dell’Università di Verona, che racconterà e leggerà alcune storie tratte dalle testimonianze di giovani al fronte.

Per informazioni:

Archivio di Stato di Vicenza

0444 510827 as-vi@beniculturali.it

www.archiviodistatovicenza.beniculturali.it

Museo del Risorgimento e della Resistenza:

0444 222820 www.museicivicivicenza.it